Premio IWW nel Mondo 2010 Innovazione e Creatività

Per la sua seconda edizione, IWW ha deciso di dedicare il Premio “IWW nel Mondo” all’innovazione e alla creatività. Il Premio 2010 IWW nel Mondo Innovazione e Creatività si terrà a Bologna, il 18 settembre, con la cerimonia di premiazione nel prestigioso Palazzo Re Enzo, nella splendida Piazza del Nettuno. Quest’anno per il Premio, organizzato da IWW in collaborazione con Assocamerestero, Unioncamere Emilia-Romagna, Il Resto del Carlino/QN, con il patrocinio della Regione Emilia Romagna, verranno assegnati 7 riconoscimenti – il Globo Tricolore di IWW, opera dell’artista Ada Capone – destinati a professioniste e professionisti che si siano distinti nei settori dell’Innovazione e Creatività:

  • 5 per la categoria “donne” (1 per ogni area geografica: Asia, Oceania, Europa, Americhe, Africa )
  • 1 per la categoria “uomo”
  • 1 per la categoria “under 25”

Il Bando di Concorso scade il 19 maggio 2010 alle 12, data entro la quale dovranno essere inviate le relative candidature, promosse da un tutor. 

Quest’anno il Premio è rivolto alle professioniste ed ai professionisti nei settori di:

  • Comunicazione e Eventi
  • Nutrizione, Salute e bellezza
  • Arte e Design
  • Performing Arts
  • Energie alternative e Prodotti riciclati
  • Information and Communication Technologies (ICT)
  • Scienza, Ricerca, Tecnologia e Ingegneria (SET)
  • Tessile e Moda
  • Turismo

Il Premio è riservato ai connazionali residenti all’estero e oriundi, agli italiani che operano “da e per l’estero” anche temporaneamente, ai figli o discendenti dei connazionali all’estero. IWW intende così intende promuovere il ruolo dei connazionali e degli italiani che operano sul mercato estero, attraverso la divulgazione di casi di successo personale e dare rilievo al valore aggiunto dell’impegno culturale e imprenditoriale dei connazionali nel mondo per l’innovazione, lo sviluppo e l’immagine internazionale del Made in Italy, in modo da costituire non solo una rete tra l’Italia e gli italiani all’estero, promuovendo la lingua e la cultura italiana, ma anche rinsaldando il legame delle nuove generazioni con il Paese d’origine ed offrendo una “vetrina” dei prodotti e delle eccellenze italiane. 
Per questo, IWW ha coinvolto nel Premio gli organismi nazionali ed internazionali, pubblici e privati che rappresentano la cultura e l’imprenditoria italiana nel mondo: i ministeri, le ambasciate, gli Istituti Italiani di Cultura, le Camere di Commercio, le associazioni degli imprenditori e dei connazionali nel mondo, i network e i media dedicati all’Italia e al Made in Italy.

Il Premio IWW 2010 ha il patrocinio di: Presidenza del Consiglio dei Ministri, Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Pari Opportunità, Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Ministero Istruzione Università e ricerca, Ministero del Lavoro, Salute e Politiche Sociali, Camera di Commercio Italia – Brasile, Istituto Italiano di cultura di San Paolo – Brasile, Collegio Dante alighieri San Paolo – Brasile, Enit, Assocamerestero, ICE – Istituto Commercio Estero, Regione Emilia Romagna, Regione Liguria, Regione Campania, Regione Siciliana – Corecom, Regione Molise, Regione Veneto, Regione Toscana, Unioncamere Emilia Romagna, CNA Impresa Donna E.R., Confesercenti Emilia Romagna, Apt Emilia Romagna, Consulta degli Emiliano Romagnoli nel Mondo, Consiglio Regionale Trentino Alto Adige, Assessorato Turismo Regione Liguria, Assessorato Attività Produttive, Sviluppo Economico e Piano Telematico Emilia Romagna, Provincia di Firenze, Provincia di Bologna, Comune di Bologna, Comune di Maranello, Confesercenti Bologna, Ascom/Bologna incoming, CNA Bologna, Conservatorio Giovan Battista 
Martini di Bologna.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *